Crawling baby - Baby krabbelt

In questo seminario si andrà a esplorare il movimento dello strisciare, importante tappa nello sviluppo motorio del bambino. Questa funzione, solitamente segue al rotolamento e facilita l’avvio al gattonamento che porta il bambino a muoversi nello spazio e a raggiungere l’oggetto desiderato.
Attraverso sequenze di movimenti lenti che favoriscono l’ascolto del proprio modo di muoversi si entrerà in relazione col pavimento in un gioco di pressioni e spinte. La persona viene guidata a esplorare i diversi elementi che caratterizzano lo strisciare a terra, l’appoggio sulle braccia, il sollevamento della testa verso l’orizzonte, il movimento dell’intera colonna, il movimento del bacino, la spinta al pavimento e attraverso l’esperienza apprende quale modalità è per lei più facile e congeniale. La consapevolezza portata nel movimento stimola importanti cambiamenti nel sistema nervoso centrale che arricchisce il suo repertorio motorio e interrompe abitudini spesso dannose.
Benefici:
• Riduzione delle tensioni muscolari e dolori articolari.
• Migliorare l’allineamento scheletrico e la postura.
• Migliora l’organizzazione motoria
• Aumento della percezione del proprio corpo e del modo in cui ci si muove.
• Migliora flessibilità, coordinazione ed equilibrio
A Chi si rivolge? Il seminario è rivolto a chi desidera dedicare del tempo al proprio benessere , a chi soffre di tensioni muscolari, a chi fa un lavoro sedentario o pesante, a chi si sente un po’ “incriccato” e vuole imparare a muoversi con più piacere e facilità.
Cosa portare? Abbigliamento comodo e materassino.
Il seminario si terrà presso Movimento Consapevole, Via Stadio 38, Varese.
Sabato 23 Febbraio dalle 10.00 alle 13.00.
Costo: 35 €
Insegnante Valeria Caro, Fisioterapista e Insegnante M. Feldenkrais
Per partecipare necessaria prenotazione.

12000879_10207722326085848_6210252116843856410_o

A volte viene facile pensare che una persona forte fisicamente sia una persona robusta con muscoli molto sviluppati che però fanno fatica ad allungarsi e ad essere elastici. Viceversa viene da pensare che una persona flessibile possa toccarsi il naso con i piedi ma per contro faccia fatica a manifestare energia e vigore. Ma quindi…

16060002

METODO FELDENKRAIS: cos’è, come si pratica e perché praticarlo. A volte, chi più chi meno, si trova a dover fare i conti con dei problemi di dolore che spesso limitano la vita, le nostre attività e ci fanno sentire di non poter fare più quello che facevamo prima e come lo facevamo prima. Ma cosa…

  
     © 2016 Movimento Consapevole

Seguici: